Listino Prezzi

LAVANDA
4pax
PRIMULA
4pax
VERBENA
6pax
ORTENSIA
6pax
GLICINE
6pax
IBISCO
7pax
OLEANDRO
6pax
MIMOSA
6pax
ACACIA
7pax
GIRASOLE
SUITE
6pax
GIRASOLE
6pax
14/03/201824/03/201849.5 €53.5 €56 €64 €65 €67 €67 €48.5 €54.5 €77 €56.5 €
24/03/201807/04/201856.5 €62 €64 €72 €73 €82.5 €82.5 €61 €67 €92.5 €69 €
07/04/201828/04/201849.5 €53.5 €56 €64 €65 €67 €67 €48.5 €54.5 €77 €56.5 €
28/04/201819/05/201856.5 €62 €64 €72 €73 €82.5 €82.5 €61 €67 €92.5 €69 €
19/05/201802/06/201861 €73 €74 €84.5 €86.5 €99 €99 €73 €79.5 €110 €81.5 €
02/06/201823/06/201859.5 €67 €70 €78 €79 €95 €95 €69 €77 €108 €79.5 €
23/06/201830/06/201882.5 €92.5 €95 €105 €106 €134 €134 €103 €113 €144 €114.5 €
30/06/201818/08/2018115.5 €125.5 €134 €144 €146 €206 €206 €161.5 €181 €216.5 €183.5 €
18/08/201825/08/201882.5 €92.5 €95 €105 €106 €134 €134 €103 €113 €144 €114.5 €
25/08/201801/09/201882.5 €92.5 €95 €105 €106 €134 €134 €103 €113 €144 €114.5 €
01/09/201808/09/201859.5 €67 €70 €78 €79 €95 €95 €69 €77 €108 €79.5 €
08/09/201815/09/201856.5 €62 €64 €72 €73 €82.5 €82.5 €61 €67 €92.5 €69 €
15/09/201804/11/201849.5 €53.5 €56 €64 €65 €67 €67 €48.5 €54.5 €77 €56.5 €

Soggiorni minimi

3 notti
arrivo libero dal 14/03/2018  al  19/05/2018  e dal 15/09/2018 al 04/11/2018

7 notti
arrivo e partenza o sabato o mercoledì dal 19/05/2018 al 15/09/2018
Regolamento

1. ARRIVI: per l’entrata e il soggiorno in campeggio è obbligatoria la registrazione di ogni singola persona. All’arrivo l’ospite è tenuto a depositare un documento di identità, a controllare l’esattezza delle registrazioni e a notificare ogni discordanza o variazione. Verrà consegnato un personal pass da esibire su richiesta degli incaricati al controllo e un car pass da esporre sul parabrezza. Gli ospiti che intendono effettuare soggiorno discontinuo, previa autorizzazione della Direzione, devono prendere visione del regolamento di loro competenza. L’ingresso in campeggio è subordinato al consenso della Direzione ed è consentito ai soli ospiti del campeggio Bella Italia muniti di braccialetto. 

2. PARTENZE: il pagamento del conto del soggiorno per ospiti pernottanti in alloggi o piazzole Bella Italia deve essere effettuato:
- con prenotazione: il giorno prima della partenza; 
- senza prenotazione: il giorno dell’arrivo;
- con prenotazione senza il pagamento della caparra: il giorno dell’arrivo.
Gli ospiti sono tenuti a osservare e prendere visione degli orari della reception. La ricevuta di pagamento deve essere esibita al personale di controllo al momento dell’uscita.
 
3. ORARI: Ufficio Informazioni e Accettazione dalle 8.00 alle 22.00. Gli ospiti devono assolutamente rispettare l’orario del silenzio dalle ore 13.00 alle ore 15.00 e dalle ore 23.00 alle ore 7.00. Le sbarre rimarranno chiuse dalle 23.00 alle 7.00, pertanto durante questi orari non è possibile entrare ed uscire dal campeggio con il proprio automezzo, che dovrà essere lasciato nel parcheggio dell’ingresso.

4. APPARTAMENTI, BUNGALOWS E CASE MOBILI: La durata dell'affitto varia a seconda della stagione. Il soggiorno minimo per le unità abitative è di 3 notti. Nel prezzo sono compresi: i posti letto, gas, acqua, luce, parcheggio per una vettura e tasse varie. Le tasse turistiche non sono incluse. Per la prenotazione si deve versare una caparra che sarà detratta dal saldo finale. Al ricevimento della stessa verrà inviato un voucher che dovrà essere esibito al momento dell'arrivo in campeggio. Tutti i giorni prenotati dovranno essere interamente pagati. La Direzione si riserva il diritto di assegnazione dell'alloggio. L'alloggio è a disposizione degli ospiti dalle ore 17.00 del giorno di arrivo e deve essere lasciato pulito entro le ore 10.00 del giorno di partenza. Permanenze oltre quest'ora comporteranno l'addebito di una notte supplementare. In caso di rinuncia al soggiorno verrà trattenuta la caparra (art. 7 del Regolamento International de l’Hoteleria).
Il capo famiglia è tenuto a controllare la consistenza e lo stato di conservazione dei materiali esistenti nel locale. Eventuali guasti devono essere comunicati tempestivamente alla reception per potere effettuare le dovute manutenzioni. Il capo famiglia é responsabile degli stessi ed é tenuto al risarcimento in caso di rottura o ammanchi . La Direzione del Campeggio avverte la spettabile Clientela che, per ragioni organizzative, non può assicurare l’affittanza di un determinato bungalow o alloggio, ma assicura un alloggio del tipo richiesto e con le caratteristiche desiderate. In proposito, la Direzione si riserva la possibilità di effettuare cambiamenti in qualsiasi momento prima dell’occupazione, senza facoltà di rinuncia da parte dell’ospite. Assicura però che, nei limiti del possibile, il cliente verrà accontentato nella sua richiesta.

5. PIAZZOLE: Per la prenotazione si deve versare una caparra che sarà poi detratta dal saldo finale. Al ricevimento della stessa verrà inviato un voucher che dovrà essere esibito al momento dell’arrivo in campeggio.  La Direzione si riserva il diritto di assegnazione della piazzola. Tutti i giorni prenotati dovranno essere interamente pagati. La piazzola è a disposizione degli ospiti dalle ore 13.00 del giorno di arrivo alle ore 13.00 del giorno di partenza. Permanenze oltre quest’ora comporteranno l’addebito di una notte in più. In caso di rinuncia al soggiorno verrà trattenuta la caparra (art. 7 del Regolamento International de l’Hoteleria). Le piazzole possono essere occupate da un massimo di 6 persone indipendentemente dall’età. Le tasse turistiche non sono incluse.

6. VISITE ai campeggiatori sono consentite soltanto fino alle ore 20.00 e soltanto, dopo aver ricevuto l’autorizzazione da parte della Direzione. Nel periodo di alta stagione possono essere regolate da prenotazione preventiva rispetto al giorno di arrivo. La visita, se ammessa, è gratuita fino ad un’ora di permanenza, dopo quest’orario è soggetta al pagamento della tariffa diurna adulti e/o bambini a seconda dell’età. I visitatori devono, comunque, lasciare il campeggio entro le ore 20.00 del giorno di visita. E’ facoltà della Direzione vietare l’ingresso ai visitatori.
Le autovetture e i motomezzi devono essere lasciati, in ogni caso, all’esterno del campeggio.
7. E’ vietato l’ingresso ad animali e motocicli.

8. MINORENNI sono ammessi solo se accompagnati dai genitori o da parenti maggiorenni. I bambini dovranno essere accompagnati nell’uso delle varie attrezzature e delle toilette. I genitori sono direttamente responsabili dei loro figli.
 
9. MOTOSCAFI e BARCHE: vanno parcheggiati negli appositi spazi a pagamento che verranno indicati dalla reception. L’utilizzo delle boe è autorizzato ai soli ospiti che le hanno prenotate e che sono in possesso della targhetta di riconoscimento.

10. Ogni famiglia o gruppo è tenuto a collocare la propria tenda, roulotte, automobile o il proprio Camper entro i confini della piazzola assegnata. L’automobile potrà essere eventualmente parcheggiata in appositi spazi indicati dalla Direzione.

11. I Signori campeggiatori dopo l’assegnazione del posto non possono cambiare senza l’autorizzazione della Direzione. Le tende dovranno essere montate subito dopo l’arrivo. Per motivi igienico-sanitari, il campeggiatore è obbligato a tenere perfettamente pulito e in ordine lo spazio assegnatogli.
E’ VIETATO OGNI TIPO DI RECINZIONE; le opere abusive saranno rimosse senza preavviso.
12. Gli ospiti possono utilizzare gli automezzi alla velocità massima consentita di 10 km/ora.

13. Durante l’orario del silenzio sono proibiti tutti i rumori molesti, compresi quelli causati dal montaggio o dallo smontaggio delle tende. Sono vietati, pertanto, durante tali ore: L’USO DI APPARECCHI RADIO-TELEVISIVI O SIMILI, LE RIUNIONI RUMOROSE, LA CIRCOLAZIONE CON VEICOLI A MOTORE.
Gli apparecchi acustici devono essere tenuti sempre a basso volume.
14. Pur garantendo la sorveglianza continua del campeggio, la Direzione non assume alcuna responsabilità per eventuali furti o perdite.
15. CIASCUN CAMPEGGIATORE É TENUTO A CUSTODIRE GLI OGGETTI IN SUA PROPRIETÁ.
16. La Direzione non risponde di atti vandalici, di infortuni dovuti a cause non proprie e di danni alle persone o alle cose derivanti da calamità naturali.
17. E’ severamente vietato danneggiare le piante o le attrezzature del campeggio; scavare fossette attorno alle tende, versare liquidi bollenti, salati o di rifiuto sul terreno; accendere fuochi all’aperto.
E’ ALTRESI’ VIETATO:
- manomettere gli impianti elettrici;
- introdurre nel campeggio armi da fuoco di qualsiasi tipo ed altri oggetti offensivi;
- applicare sotto le tettoie od alberi altalene, schermi, ecc.;
- esporre vessilli, manifesti od altro materiale che possa toccare la suscettibilità altrui.
18. Le carte e i rifiuti devono essere depositati negli appositi contenitori.
19. La biancheria e le stoviglie vanno lavate solo negli appositi lavelli.
20. Gli impianti igienico-sanitari, i lavelli e le docce devono essere lasciati, dopo l’uso, nelle condizioni in cui si desidererebbe trovarli.
21. E’ vietato lavare l’auto all’interno del campeggio.
22. L’uso dei grill è consentito solo nei modi, nelle condizioni atmosferiche e presso gli alloggi tali da non poter costituire pericolo e disturbo ad altri ospiti.
23. L’uso delle attrezzature complementari sarà a rischio e pericolo dei campeggiatori.
24. Le comunicazioni ed i messaggi indirizzati agli ospiti si possono trovare nella casella della posta in reception. In caso di necessità gli ospiti verranno avvisati personalmente.
25. Ogni malattia infettiva dovrà essere dichiarata immediatamente alla Direzione o al medico del Campeggio.
26. Impianto elettrico: può essere controllato in ogni momento dal personale della Direzione; è obbligatorio il cavetto stagno tripolare con terra (secondo le norme C.E.E.); sono concessi 3 ampère per attacco.
27. Qualora da un controllo risultasse un numero di persone superiore a quello dichiarato, la Direzione applicherà la tariffa giornaliera, maggiorata del 50%, per ogni persona non dichiarata, a partire dal giorno della registrazione; seguirà poi l’allontanamento dell’intero nucleo famiglia dal campeggio.
28. Chiunque avesse da lamentarsi del comportamento di altri ospiti, è pregato di farlo presso la Direzione, che adotterà i provvedimenti del caso.
E’ VIETATO ASSOLUTAMENTE FARSI RAGIONE DA SE’.
La Direzione si riserva di far allontanare dal campeggio chiunque si renda responsabile di atti di vandalismo, molestia o trasgressione del presente regolamento.
29. Gli oggetti trovati nel campeggio devono essere consegnati alle Autorità di Pubblica Sicurezza o alla Direzione del Campeggio, in modo che si possano restituire al legittimo proprietario.
30. L’accesso alla spiaggia è consentito agli automezzi solo per il trasporto dei natanti.
31. E’ vietato lasciare automezzi e carrelli sulla spiaggia.
32. E’ vietato il parcheggio degli automezzi nei pressi del ristorante e fuori dagli spazi consentiti.

33. Non è ammesso affittare roulotte parcheggiate in campeggio. Non è consentito ai clienti di occupare piazzole per riservarle a parenti o amici.

34. E’ tassativamente vietato navigare a distanza inferiore di 200 metri dalla riva ed attraccare ai pontili. L’inosservanza costituisce infrazione alle norme del Codice di Navigazione e può essere motivo sufficiente per allontanare il trasgressore dal campeggio.

35. Alla piscina si accede senza scarpe o ciabatte, passando per la doccia ove si laveranno i piedi. Il bagno, nella piscina, è consentito solo con la cuffia (ove richiesto) e nell’orario prestabilito. E’ vietato fare il bagno negli orari di chiusura della stessa.

36. SI RACCOMANDA: di non far scorrere inutilmente l’acqua dei rubinetti per uso domestico (questo per evitare spreco di acqua in periodo di carenza), di non utilizzare l’auto per spostarsi all’interno del campeggio per evitare disturbo ai signori clienti.

37. FORFAITTARI: il contratto viene stipulato al momento dell’arrivo della roulotte e fino ad esaurimento dei posti disponibili e dà diritto di soggiorno alla famiglia del titolare (massimo 4 persone), ad una roulotte/camper e ad UNA sola autovettura. La Direzione del Campeggio declina ogni responsabilità per eventuali furti o danni subiti durante il soggiorno delle roulotte/camper, quantunque il Campeggio sia sorvegliato da personale di vigilanza. Le visite sono consentite solo su autorizzazione della Direzione e regolamentate come al punto 6 di questo regolamento. Non sono ammessi pernottanti al di fuori di quelli iscritti al momento del contratto. La piazzola, le persone e l’autovettura comunicate devono rimanere le stesse durante tutto il forfait.

38. L’ingresso nel campeggio comporta l’accettazione e la piena osservanza del presente REGOLAMENTO che potrà essere integrato, a parte, da norme aggiuntive che la Direzione riterrà idonee per un migliore funzionamento del campeggio.

39. UN REGOLAMENTO, per sua natura, è sempre condizionante della libertà individuale, che vuole armonizzare con quella collettiva. Le sue NORME a carattere generale pongono restrizioni pienamente giustificate dalla sua finalità, che è quella di creare condizioni migliori per una convivenza civile fondata sulla educazione al rispetto e alla stima reciproca. Confidiamo, pertanto, sulla consapevolezza e sul consenso dei nostri graditi ospiti a conformarsi a queste modeste limitazioni che consentiranno loro un soggiorno più sereno e tranquillo. Così facendo, infatti, eviteranno l’increscioso intervento della Direzione per ristabilire l’ordine turbato.

Ringraziamo per l’apprezzata collaborazione ed auguriamo la più felice permanenza.

LA DIREZIONE


NEWSLETTER
Iscriviti per ricevere le nostre migliori offerte in anteprima!
Campeggio Bella Italia
Via Bella Italia, 2
Peschiera Del Garda - (Vr) Italy
E-mail: info@camping-bellaitalia.it
Tel. +39 045 6400688
Fax +39 045 6401410
Privacy Policy - P.Iva 02398590238
Credits TITANKA! Spa © 2017